Questo sito utilizza solo cookie tecnici al solo scopo di far funzionare il sito.
Non usa cookie di profilazione

Se accetti di visitarlo clicca su chiudi.
Buona giornata.

ABC della Liturgia

L'Abc della liturgia/46

Il corpo nella liturgia: i gesti

i) Mescolare acqua con vino: si pensa che anche Gesù nell’Ultima Cena abbia mescolato l’acqua con il vino e quindi si vuole ripetere questo gesto. A questo gesto vengono date molte spiegazioni: il vino è il sangue di Cristo e l’acqua è il popolo di Dio; unire vino ed acqua vuole significare unire Cristo ed il popolo cristiano. Come dal costato di Cristo sono sgorgati sangue ed acqua, così avviene nel calice che ricorda tale avvenimento; per alcuni il vino e l’acqua sono il segno delle due nature di Cristo: umana e divina (cf. ad es. OGMR 142).

(Pubblicato su Lazio Sette, 2 marzo 2008, p. 19)

Visite agli articoli
2474734

Abbiamo 60 visitatori e nessun utente online